Ultima modifica: 7 Gennaio 2021

Riepilogo norme comportamentali “Emergenza Covid19”

In occasione della riapertura della scuola, a seguito della crescita esponenziale dei contagi in Sicilia registrati in questi ultimi giorni e a tutela della salute e incolumità dell’intera comunità scolastica, si ricordano ai genitori le norme comportamentali dagli stessi  accettate e sottoscritte nel Patto di Corresponsabilità e chiaramente declinate nel Regolamento COVID inviato a ciascuna famiglia all’inizio dell’anno scolastico in corso:

da PATTO DI CORRESPONSABILITÀ (ART.3 DPR 235, 21-11-2007)


La famiglia si impegna a:

  • prendere attenta visione del Regolamento recante misure di prevenzione e contenimento del contagio da virus Covid-19 e impegnarsi a rispettarlo e a farlo rispettare ai propri figli;
  • monitorare sistematicamente e quotidianamente, prima che vadano a scuola, lo stato di salute dei propri figli e nel caso di sintomatologia riferibile a contagio da Covid19 (febbre con temperatura superiore ai 37,5°C, brividi, tosse secca, spossatezza, indolenzimento, dolori muscolari, diarrea, perdita del gusto e/o dell’olfatto, difficoltà respiratoria o fiato corto), avere cura di non mandarli a scuola e di consultare telefonicamente un operatore sanitario quale il medico di famiglia, la guardia medica o il numero verde regionale;
  • recarsi immediatamente a scuola per prelevare il/la proprio/a il figlio/a in caso di manifestazione improvvisa di sintomatologia riferibile a contagio da Covid19 nel rispetto del protocollo disposto da Servizio di Prevenzione e Protezione della scuola;
  • dotare i/le propri/e figli/e di mascherine, fazzoletti e gel igienizzante e controllare quotidianamente che tali materiali siano presenti all’interno dello zaino;
  • verificare quotidianamente che i propri figli abbiano nello zaino i materiali necessari per lo svolgimento delle attività didattico-educative e la merendina.

da REGOLAMENTO RECANTE MISURE PER LA PREVENZIONE E IL CONTENIMENTO DEL CONTAGIO DA VIRUS SARS-COVID 19.


Art. 3 – Regole generali

  • a) indossare la mascherina, tranne nei casi specificamente previsti nel presente Regolamento e nei
    suoi allegati;
    b) mantenere la distanza fisica interpersonale di almeno 1 metro e rispettare attentamente la
    segnaletica orizzontale e verticale;
    c) disinfettare periodicamente le mani con gel igienizzante, o acqua e sapone, secondo le buone
    prassi suggerite dagli organi competenti (Istituto superiore di sanità, Organizzazione mondiale della
    sanità) e, in particolare, subito dopo il contatto con oggetti di uso comune;

Art. 4 – Modalità di ingresso nei locali della scuola

1. L’accesso agli edifici scolastici e alle loro pertinenze è vietato in presenza di febbre (oltre
37.5°C) o altri sintomi influenzali riconducibili al COVID-19. In tal caso è necessario consultare
telefonicamente un operatore sanitario qualificato, ovvero il medico di famiglia, il pediatra di libera
scelta, la guardia medica o il numero verde regionale.
2. L’accesso agli edifici scolastici e alle loro pertinenze è altresì vietato a chiunque, negli ultimi 14
giorni, abbia avuto contatti con soggetti risultati positivi al COVID-19 o provenga da zone a rischio
segnalate dalle autorità nazionali o regionali.
3. L’ingresso a scuola di alunne e alunni e lavoratori già risultati positivi all’infezione da COVID19 dovrà essere preceduto dalla trasmissione via mail all’indirizzo della scuola
(ctee01700r@istruzione.it) della certificazione medica che attesta la negativizzazione del tampone,
rilasciata dal Dipartimento di prevenzione territoriale di competenza.
4. È istituito e tenuto presso la reception dell’Istituto un Registro degli accessi agli edifici scolastici
dei genitori delle alunne e degli alunni, con indicazione dei dati anagrafici (nome, cognome, data di nascita, luogo di residenza), dei relativi recapiti telefonici, nonché della data di accesso e del tempo di permanenza.
5. L’accesso dei visitatori è consentito solamente nei casi di effettiva necessità
amministrativo-gestionale e operativa, previa prenotazione e calendarizzazione, ed è subordinato
alla rilevazione della temperatura corporea o alla registrazione dei dati di cui all’articolo precedente
e alla sottoscrizione di una dichiarazione, ai sensi del D.P.R. 445/2000:
● di essere a conoscenza dell’obbligo previsto dall’art. 20 comma 2 lett. e) del D.Lgs. 81/2008
di segnalare immediatamente alla Dirigente qualsiasi eventuale condizione di pericolo per la
salute, tra cui sintomi influenzali riconducibili al COVID-19, provenienza da zone a rischio
o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, e in tutti i casi in cui la
normativa vigente impone di informare il medico di famiglia e l’autorità sanitaria e di
rimanere al proprio domicilio;
● di aver provveduto autonomamente, prima dell’accesso agli edifici dell’Istituto, alla
rilevazione della temperatura corporea, risultata non superiore a 37,5°C;
● di non essere attualmente sottoposta/o alla misura della quarantena o dell’isolamento
fiduciario con sorveglianza sanitaria ai sensi della normativa in vigore;
● di non avere famigliari o conviventi risultati positivi al COVID-19…

Art. 5 – Indicazioni per le famiglie

4. Nel caso in cui gli alunni avvertano sintomi associabili al COVID-19, quali febbre con
temperatura superiore ai 37,5°C, brividi, tosse secca, spossatezza, indolenzimento, dolori muscolari,
diarrea, perdita del gusto e/o dell’olfatto, difficoltà respiratoria o fiato corto, si avrà cura di non
mandarli a scuola e di consultare telefonicamente un operatore sanitario quale il medico di famiglia,
la guardia medica o il numero verde regionale.
5. Le specifiche situazioni di alunne e alunni in condizioni di fragilità saranno valutate in raccordo
con il Dipartimento di prevenzione territoriale, il medico competente e il medico di famiglia, fermo
restando l’obbligo per la famiglia stessa di rappresentare tale condizione alla scuola in forma scritta
e documentata.
6. I genitori devono impegnarsi a rispettare rigorosamente gli orari indicati per l’entrata e l’uscita,
che possono variare da classe a classe.
7. Dopo aver accompagnato o ripreso i figli, i genitori devono evitare di trattenersi nei pressi degli
edifici scolastici (marciapiedi, cortile).
8. I genitori non devono assolutamente mandare a scuola i figli che abbiano febbre, raffreddore e/o
tosse oppure che negli ultimi 14 giorni siano entrati in contatto con malati di COVID o con persone
in isolamento precauzionale.

Art. 11 – Misure di prevenzione da adottare durante lo svolgimento delle attività didattiche

5. Gli alunni e le alunne si recheranno in bagno indossando la mascherina e in orari programmati,
salvo casi di effettiva necessità. Gli alunni dovranno recarsi esclusivamente nel servizio igienico
assegnato alla loro classe e indicato mediante un cartello affisso sulla porta del bagno.
6. In ogni aula e negli spazi comuni è disponibile un dispenser con gel disinfettante. Gli alunni
dovranno disinfettare la mani all’entrata in classe e lavarsi bene le mani ogni volta che vanno in
bagno, seguendo le istruzioni indicate nelle locandine affisse nei locali di servizio.
7. Durante l’intervallo, gli alunni consumeranno la merenda, rigorosamente personale, nelle proprie
aule. Non è ammesso alcuno scambio di cibi e di bevande. Le bottigliette d’acqua e le borracce
degli alunni devono essere identificabili con nome e cognome.

Art. 13 – Precauzioni igieniche personali

4. Ogni alunna/o potrà usare esclusivamente il proprio materiale didattico ed è fatto divieto di
scambiare, prestare o utilizzare materiale di cancelleria o di altro genere tra i compagni. Si invitano
le famiglie a controllare quotidianamente che i/le bambini/e abbiano nel proprio zaino tutto
l’occorrente per svolgere proficuamente e serenamente le lezioni.

Non è consentito al genitore l’ingresso in classe durante le attività didattiche né la consegna durante le lezioni di merendine o materiali didattici.

Confidando in una fattiva collaborazione, si augura a tutti una sereno rientro a scuola.

La Dirigente Scolastica
Prof.ssa Katia Perna

 




Avviso: su questo sito si utilizzano i cookie!
Cliccando qualsiasi link su questa pagina si autorizza l'utilizzo dei cookie. No, dammi maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi